San Michele al Tagliamento

Home
In manette Ivan Termini originario di San Michele Tagliamento
30-01-2011
I carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Udine, hanno arrestato a Comacchio (Ferrara), il latitante Ivan Termini, 51 anni, originario di San Michele Tagliamento (Venezia) e residente a Udine, ricercato perchè deve scontare una condanna definitiva a cinque anni e mezzo di carcere, per una serie di rapine compiute in Friuli Venezia Giulia e in Veneto.

Si era nascosto in un piccolo appartamento della riviera ferrarese, approfittando del fatto che la zona di villeggiatura in questo periodo e' praticamente deserta.

L'uomo non ha opposto resistenza. Il primo arresto di Ivan Termini risale al 1986, per una rapina a Lugugnana di Portoguaro (Venezia); il suo nome ricomparve nel 1999, quando venne arrestato per un tentativo di rapina a un furgone blindato a Pozzuolo del Friuli (Udine), quindi nel 2003 per un'azione a Remanzacco (Udine).

Il 19 gennaio 2006 venne arrestato con altri 32 indagati nel contesto di un'indagine su un'organizzazzazione criminale affiliata alla nuova ''mala del Brenta'', quindi per una serie di rapine in Austria.